IN GIRO ALL’ALBA

Quando ero studente e vivevo in città, l’alba la vedevo solo tornando a casa

Ramo e luna - Foto di Laura

dopo qualche festa, quando le ore del giorno e della notte si mischiavano allegramente e spensieratamente. Tornavo a casa mezzo brillo, incrociavo operai in attesa del bus per andare al lavoro e un po’ mi vergognavo. O le vedevo a Capodanno, ma a Napoli il sole sorgeva da sopra dei palazzi e la poeticità andava a farsi benedire. Poi ho cambiato vita, prima di leggere “due di due” e sono sceso più a sud, dove la parola “terra” ha ancora un significato tangibile.

Ho vissuto vicino al mare e ho visto l’alba salentina col sole che emerge da

alba in campagna - foto di Laura

dietro gli isolotti greci che si vedono a occhio nudo e il mare che si illumina di arancione. Ho vissuto in campagna e ho visto  l’alba  col sole che fa capolino sopra distese di olivi.Momenti isolati, poetici nella loro eccezionalità.

A Salemi, quest’estate, alla Scuola del Viaggio c’era in programma la visione dell’alba da sopra il castello e io avevo le chiavi del castello, non sto a dirvi perché. Mi son svegliato in tempo, ma son riuscito solo a consegnarle al mio compagno di stanza prima di tornare sotto le coperte e perdermi un’emozione che dai racconti e dalle foto viste deve essere stata molto intensa.

Ora che sto raccogliendo le olive, l’alba è un elemento naturale che mi fa

alba sulla gravina

compagnia, può essere poetica come quando il sole sorge da dietro la gravina materana e io sto risalendo le scalinate dei sassi per andare nei campi. O può essere avvolta da una nebbiolina fitta che tutto confonde.

Ma resta, nonostante la quotidianità dell’incontro, un momento che vale la pena di vivere quante più volte possibile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: