Archive for the ‘Turismo – Riflessioni’ Category

Non basta aprire una struttura ricettiva

Screen Shot 04-30-17 at 02.55 PMSe il turismo cresce siamo tutti più ricchi? Non sempre. Prendiamo il caso di Matera, località dove il turismo è in crescita e i numeri iniziano a essere significativi. I dati ufficiali del 2016 parlano di un rallentamento della crescita turistica rispetto al trend dell’anno precedente, ma comunque un buon risultato. Continua a leggere

Annunci

Perché Airbnb è al passo coi tempi

Al di là delle doverose critiche e delle problematiche rivolte a portali come Airbnb, mi sembra doveroso sottolineare un fattore che sfugge a troppe analisi su questo fenomeno: il perché piace sia a chi ospita che a chi viaggia. Dal mio punto di vista questi modelli offrono, nell’era della precarietà, una doppia opportunità.
Continua a leggere

“Materadio, un esempio da seguire”

“Materadio, un esempio da seguire” https://medium.com/@sergiofadini/materadio-un-esempio-da-seguire-86731f555758

In attesa dei dati, occorre programmare la prossima stagione

galassia_mt2019

A Matera da mesi va avanti un balletto di cifre fra chi ritiene che il turismo sia aumentato e chi viceversa pensa sia diminuito. Impressioni, basate su dati che non ci sono. Ma forse è il caso di pensare a progettare il futuro del turismo in Basilicata Continua a leggere

Matera e la febbre dell’oro

cercatori d'oroA Matera mi sa che serve una nuova ambientazione per rilanciare il turismo perché si mormora ci sia già un netto calo. Dopo il filone di Gesù a mio avviso si può passare a quella del far west , in fondo il clima generale del tutti contro tutti e la caotica caccia all’oro ( dove la riserva aurea è rappresentata dal turismo) sono gli aspetti odierni più rappresentativi.
Continua a leggere

Gli attori del turismo responsabile

imageEccolo disponibile per la lettura di tutti gli interessati il mio saggio sugli attori europei del turismo responsabile. Ne abbiamo parlato a Reggio Emilia all’interno delle attività di AITR assieme al presidente della rete europea di turismo responsabile. Un libro necessario, che colma un vuoto. Di che parla?
Continua a leggere

turismo responsabile nell’appennino tosco-emiliano

wp-1464637192470.jpegAl termine dell’assemblea di AITR che ha rinnovato il suo direttivo triennale (compreso me) siamo andati a trovare due realtà socie nell’Appennino tosco-emiliano. 2 storie intense che fanno la differenza, situazioni che meritano di essere inserite nei vostri prossimi itinerari.
Continua a leggere